Ottimizzazione delle pagine di un sito

L'ottimizzazione di un sito consiste nel modificare il codice sorgente (HTML) delle pagine che lo compongono affinchè un sito venga indicizzato dagli spider in maniera corretta, associando a determinate parole chiave le pagine del sito stesso.
Tramite l'ottimizzazione, il professionista SEO, riesce a far si che le pagine di un sito appaiano ai primi posti nelle pagine dei risultati quando un utente inizia la ricerca di risultati per determinate parole chiave.

Inutile ora dilungarsi su quali siano gli aspetti tecnici dell'ottimizzazione. Ogni sito è un caso a se stante. Vi sono siti ben fatti graficamente, ma generati con degli editor visuali che spesso e volentieri vanno contro tutte le regole di una corretta ottimizzazione.
Sovente tra i nostri clienti riscontriamo del malcontento quando diciamo loro che il loro sito, magari appena rilasciato, nuovo e fiammante come una macchina appena uscita dal concessionario necessita di riandare da un elettrauto perchè l'impianto elettrico potrebbe presentare dei problemi.

Stessa cosa succede per il sito web: all'apparenza tutto sembra funzionare, ma dietro le quinte qualcosa non è messo a puntino.
E' importante quindi ricordare a tutti che, prima di iniziare una attività di posizionamento nei motori, è assolutamente necessario ottimizzare le pagine.

Per tutti coloro che non sanno cosa potrà succedere decidendo di affidarsi alla Web-MA, ci sentiamo di rincuorarli immediatamente assicurando che la loro realizzazione non necessiterà di interventi di ottimizzazione nell'immediato futuro.
Chi sceglie la nostra Web Agency per la creazione del proprio sito web, può esser certo che il suo sito web sarà realizzato con una altissima attenzione all'usabilità, accessibilità e concepito a livello progettuale per essere correttamente posizionamento nei motori di ricerca.


Come riconosco un sito ottimizzato?

La parola chiave in questo caso è pulizia. Un sito ottimizzato per i motori di ricerca è tale da presentare tutti i suoi contenuti in modo da essere facilmente leggibile anche ad occhio nudo. Questo si traduce inevitabilmente in un corretto uso del linguaggio HTML e dei fogli di stile (CSS), nonchè da una migliore fruibilità da parte dello spider dei motori di ricerca.

Un sito ottimizzato presenta tutte le accortezze a livello editoriale: un corretto uso della lingua utilizzata per i contenuti, corretto uso di punteggiatura, paragrafi, ecc. ecc.
Un sito ottimizzato passa sempre la validazione degli standard del W3C, quindi è sintaticamente corretto e quindi meno penalizzabile da parte dei motori.

Che interventi prevede l'ottimizzazione?

A questa domanda, la risposta la si può dare solamente dopo aver analizzato un determinato sito web, sia a livello di codice che di contenuti.

Generalizzando una corretta ottimizzazione prevede:

  • Ottimizzazione a livello del codice delle pagine web, con interventi differenziati a seconda della tecnologia prescelta per la realizzazione delle pagine.
  • Ottimizzazione grafica, ove richiesta, cercando di minimalizzare i contenuti multimediali (animazioni, filmati, suoni) per dare un'esperienza più immediata agli utenti e per forza di cose anche ai motori di ricerca.
  • Ottimizzazione dei contenuti, con interventi mirati ad una riformulazione dei concetti o all'ampliamento degli stessi.

E il tuo sito, necessita di essere ottimizzato? Richiedici un preventivo per l'ottimizzazione delle pagine.